Giubilei sacerdotali

Nei mesi correnti si ricordano alcuni Giubilei Sacerdotali di Religiosi della Provincia S. Annibale ICS. Innanzitutto mons. Ottavio Vitale, vescovo di Lezhe che, nella cattedrale di Lezhe lo scorso 27 giugno ha ricordato il 25° anniversario di ordinazione sacerdotale ricevuta da mons. Benigno Papa il 1992; P. Nicola Calabrese della Comunità di Bordonaro il 50° di ordinazione sacerdotale ricevuta da mons. Reginaldo Addazi nel santuario della Madonna di Fatima a Trani, il 25 giugno 1967;

P. Antonio Lannocca, superiore della Casa di Napoli, il 50° di sacerdozio a lui conferito da mons. Alberico Semeraro nel santuario di S. Antonio ad Oria il 28 giugno 1967. P. Pietro Cifuni della Comunità della Casa Madre a Messina, ricorda il 60° di sacerdozio ricevuto il 7 luglio 1957 nel santuario di S. Antonio ad Oria insieme con l'indimenticabile P. Michele Ferrara. P. Euprepio Gennaro dela Casa Madre a Messina, ricorda infine il 65° di ordinazione sacerdotale. A tutti il Superiore Provinciale P. Giorgio Nalin ha indirizzato una lettera (prot. 167 del 27 giugno 2017) formulando a nome dell'intera Provincia gli auguri più fervidi. P. Calabrese celebrerà prossimamente nella parrocchia-santuario di Trani il 50° di sacerdozio, sabato 8 luglio con una solenne celebrazione eucaristica alle ore 11.00. L'evento sarà preceduto da un triduo di riflessione e preghiera animato da P. Angelo Sardone.