MEETING ANIMATORI VOC. E FORMATORI (a CRISTO RE) PARROCI e RETTORI SANTUARI (a TRANI)

Si sono tenuti nei giorni scorsi due incontri di provincia già programmati da tempo. Il primo, il giorno 21 ottobre a Cristo Re, il meeting degli Animatori Vocazionali e i formatori della Provincia. È stata l’occasione di una verifica del lavoro svolto fino ad oggi, di fare il punto sulla situazione attuale e di programmare le iniziative vocazionali da condividere per il nuovo anno. Il Padre Provinciale, P. Sandro, ha giustamente evidenziato la situazione difficile che stiamo vivendo dal punto di vista vocazionale, esortando i presenti ad un supplemento di impegno, di collaborazione e di coinvolgimento. Mentre confidiamo nel Signore che non abbandona mai la sua chiesa, gli operatori direttamente interessanti della promozione per le vocazioni all’Istituto chiedono la vicinanza e la collaborazione di tutti i confratelli.

I due giorni successivi a Trani, il 22 e il 23 ottobre, si è tenuto l’incontro dei Parroci e dei Rettori dei Santuari della Provincia. È stata anche questa un’occasione per condividere il cammino pastorale di ciascuna realtà, di constatare e di evidenziare come l’impegno ministeriale coinvolga di fatto tutte le comunità nelle quali occorre manifestare comunione e sintonia di intenti e prospettive. L'incontro ha avuto un momento particolarmente significativo nella celebrazione eucaristica presso il Santuario della Madonna di Fatima e la successiva consacrazione dei presenti alla Madonna. In tutti i due meeting è stata presentata, dai rispettivi consiglieri, il P. Nalin e il P. Graziosi, la programmazione provinciale per i settori, condividendo prospettive ed iniziative previste. Soprattutto si è evidenziato come i due ambiti di servizio debbano organizzare ed operare insieme per una auspicata primavera vocazionale che va preparata e accompagnata con un’autentica crociata di preghiera, propri del nostro carisma rogazionista, secondo gli insegnamenti del Fondatore. (GN)